default_mobilelogo

Newsletter

Vuoi ricevere una notifica quando sono disponibili nuovi contenuti sul nostro blog? clicca qui

Coco Fusco, Portrait, @KW Berlin

C’è molto lavoro per l’agenzia letteraria Persefone: a centinaia, arrivano copioni teatrali inediti, recapitati chissà perché per posta e non per email.  Sembra che sia scoppiata una vera e propria mania tra gli odierni drammaturghi, evidentemente a corto di idee: riscrivere i miti greci, soprattutto quelli tragici.

Pupo di Zucchero, di Emma Dante

Il pensiero sul tragico, sin dall'inizio dell'Ottocento argomento cruciale della cultura europea, e tedesca in particolare, riflette in vario modo su come e perché la realtà sia permeata dal conflitto e dalla morte, dando voce al nesso ineludibile tra tragedia e storia.

Scena di Torquato Tasso, Phoebe Zeitgeist, Elfo Puccini 2022

Perché mettere in scena oggi Torquato Tasso di Johann Wolfgang Goethe, una tragedia scritta tra il 1780 e il 1788, e che persino il suo autore definì ‘timorosa del teatro’ e considerò a lungo inadatta alla rappresentazione?